Newsletter

LE LICENZE CREATIVE COMMONS

Sono le più diffuse licenze per contenuti creativi: si tratta di licenze pensate in modo neutrale per tutti i tipi di opere creative (eccetto il software) e sono facilmente applicabili seguendo il percorso guidato proposto dal sito ufficiale (vai), da cui potete ottenere anche i relativi metadati. Le trovate sia in versione Legal Code (ovvero il documento completo ed ufficiale, contenente tutti i termini della licenza) e in versione Commons Deed (ovvero un riassunto in linguaggio corrente dei termini della licenza). Per approfondire gli aspetti del funzionamento di queste licenze, andate alla specifica sezione.

Questo è il prospetto delle sei licenze attualmente messe a disposizione da Creative Commons (in versione 3.0 Italia):

Attribuzione : Commons Deed | Legal Code

Attribuzione - Condividi allo stesso modo : Commons Deed | Legal Code

Attribuzione - Non opere derivate : Commons Deed | Legal Code

Attribuzione - Non commerciale : Commons Deed | Legal Code

Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo : Commons Deed | Legal Code

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate : Commons Deed | Legal Code

 

ALTRE LICENZE PER CONTENUTI


La licenza GNU Free documentation license (FDL): è la licenza proposta dal Progetto Gnu per il rilascio della documentazione informatica. E' stata una delle prime e più famose licenze per opere non software (grazie anche al suo utilizzo da parte di Wikipedia fino al 2009)
vai al sito ufficiale della licenza

La licenza CopyzeroX: "è una licenza multiopzionale concepita appositamente per l'ordinamento giuridico italiano. Grazie ad un semplice meccanismo di selezione, l'utente ha la possibilità di scegliere, tra migliaia di diverse licenze, quella che più fa al caso suo"
vai il sito ufficiale della licenza

La licenza ArtLibre: è stata creata nel luglio 2000 dal progetto francese "Copyleft attitude" ed è una delle prime licenze di libera distribuzione per opere d'arte. La traduzione italiana è stata curata da Simone Aliprandi.
vai al sito ufficiale della licenza

 

Responsabile del dominio e detentore dei diritti sul concept del sito è Simone Aliprandi. I contenuti sono rilasciati con varie licenze di libera distribuzione, indicate di volta in volta nei singoli file. | Except as otherwise provided, Copyleft-Italia.it Project's website is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Italia License.

Creative Commons License