Newsletter

Aliprandi.org | Ledizioni | Internet Archive

Il fenomeno open data

Indicazioni e norme per un mondo di dati aperti


Nell’affascinante mondo della cultura open, dopo software open source, standard aperti, open access e open content, il fenomeno dei dati aperti rappresenta l’ultima frontiera e forse anche quella attualmente più strategica.

Alla fine degli anni 2000 si è infatti aperto il dibattito sull’importanza della disponibilità e libera diffusione di dati “crudi” (anche e soprattutto da parte del settore pubblico) così da poter aumentare il potenziale informativo e comunicativo della conoscenza condivisa figlia della rivoluzione digitale. Ci si è presto accorti che la possibilità di raccogliere, gestire e riutilizzare quantità di dati sempre maggiori e sempre più dense di correlazioni porta la necessità di alcune riflessioni di carattere sia giuridico che tecnologico.

In questo libro, in ottica divulgativa, si cerca di presentare le principali questioni emergenti, tracciando un quadro normativo completo e fornendo alcune essenziali linee guida.

_______________________________


edito da Ledizioni nel febbraio 2014
prezzo di copertina: 12 euro
formato: cm 12,70x20,30 - pagine: 105
ISBN: 9788867050116
rilasciato sotto licenza Creative Commons

Il fenomeno open data

Il fenomeno open data - Aliprandi (2014) by copyleftitalia




"Il fenomeno open data" by Simone Aliprandi is a book licensed under a
various Creative Commons licenses. See the "copyright and credits" section for details.

 

Responsabile del dominio e detentore dei diritti sul concept del sito è Simone Aliprandi. I contenuti sono rilasciati con varie licenze di libera distribuzione, indicate di volta in volta nei singoli file. | Except as otherwise provided, Copyleft-Italia.it Project's website is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Italia License.

Creative Commons License